TURISMO>> escursioni naturalistiche

La Sicilia vanta 4 parchi regionali (l'Etna, le Madonie, i Nebrodi, l'Alcantara) e 77 riserve naturali e aree protette che spesso restano sconosciuti al turista privo dell'adeguato supporto.

Trekking nei parchi naturali, traversate di canyon e gole, escursioni sui vulcani e all'interno di grotte, passeggiate a cavallo o a dorso d'asino, percorsi in mountain bike, buggy e 4x4, sono solo alcune delle esperienze da vivere in Sicilia e rappresentano un'opportunità per alimentare o scoprire una nuova passione.

In collaborazione con le migliori guide naturalistiche siciliane, vi offriamo l'opportunità di arricchire la vacanza nell'isola svolgendo una vasta gamma di attività emozionanti che soddisfano il vostro desiderio di natura!

L’ETNA E GLI ALTRI VULCANI SICILIANI

La Sicilia, terra di vulcani, regala al viaggiatore spettacoli unici in cui la forza della natura si manifesta all'interno di un paesaggio “lunare” fuori dal tempo.
Lasciatevi guidare dalle esperte guide vulcanologiche per scoprire l'Etna, il vulcano più alto d'Europa, incluso nella lista dei siti patrimonio dell'Unesco.
Godetevi una passeggiata che da quota 1800m a 2100m vi consentirà di ammirare i nuovi crateri del vulcano che si sono formati durante le eruzioni del 2002.
Salite a bordo di un fuoristrada, raggiungete quota 2900m per godere della vista sulla Valle del Bove oppure proseguite a piedi fino alla sommità dei Crateri Sommitali ad oltre 3300 m di quota.

All'interno dell'arcipelago delle isole Eolie potrete invece affrontare la piacevolissima scalata al cratere dell'isola di Vulcano ammirando da vicino l'intensa emissione di gas e vapori ad alta temperatura oppure assistere dal mare alle spettacolari esplosioni pirotecniche serali dello Stromboli, uno dei vulcani più attivi al mondo.

ADRENALINA TRA LE GOLE DELL’ALCANTARA

Le Gole dell'Alcantara sono uno stupendo canyon naturale scavato nel corso dei millenni dall'omonimo torrente.
Le sue pareti di basalto lavico sono alte fino a 50m e risalgono ad un periodo compreso tra i 300.000 e gli 8.000 anni fa.
Il fiume Alcantara attraversa il canyon formando, tra piccoli anfratti e insenature, cascate e suggestivi bacini circondati da rocce laviche dalla precisa geometria.
L'Alcantara è anche un parco botanico al cui interno sono presenti più di 300 tipologie di piante: un territorio fertile che comprende anche rigogliosi boschi, agrumeti e oliveti.

Tra le attività più eccitanti vi suggeriamo il trekking fluviale cioè la risalita del corso del fiume Alcantara, l'hydrospeed ovvero la sua discesa a bordo di veloci bob acquatici, l'arrampicata delle pareti attraverso funi e imbracature, il river tubing che consente di percorrere un tratto del torrente seduti su speciali ciambelle pneumatiche sino ai più tradizionali ma non meno emozionanti kayak e rafting.

LE MADONIE: LA NATURA DA VIVERE E LE ECCELLENZE DA GUSTARE

Il parco delle Madonie celebre per i suggestivi paesaggi naturali è anche un territorio ricco di tradizioni antichissime e prelibatezze enogastronomiche.

Chi desidera scoprire una Sicilia inedita ed entrare in contatto diretto con la natura può farlo procedendo al ritmo del passo umano, in sella a un cavallo o ad una mountain bike oppure a dorso d'asino.
Queste sono le esperienze che vi proponiamo per ritrovare l'armonia con la natura e deliziare i vostri sensi:

- il trekking tra i punti panoramici che offrono una vista mozzafiato sui borghi medievali immersi nel verde della natura incontaminata e sull'azzurro mare Tirreno;

- l'esplorazione dei sentieri che conducono agli alberi monumentali come gli agrifogli giganti e le querce secolari permettendo di ammirare oltre 60 varietà di incantevoli orchidee selvatiche;

- la visita di un autentico pastore che preparerà per voi un pregiato formaggio locale secondo l'antica tradizione siciliana oppure l'incontro con un frassinocultore che vi farà assistere all'estrazione della manna e vi farà assaggiare questo dolce dono della natura;

- la “passeggiata geologica” durante la quale è possibile ammirare i fossili di spugne, alghe e coralli a ben 1400 metri d'altezza, effetto dell'innalzamento dell'ambiente marino causato dalle forze telluriche che hanno generato la catena montuosa delle Madonie).

IN GOMMONE TRA LE GOLE DI TIBERIO

Le Gole di Tiberio, nel cuore del Parco Regionale delle Madonie, sono il risultato stupefacente dell'azione prodotta nel corso dei millenni dal fiume Pollina.
Il sito è riconosciuto Geopark dall'Unesco per via della presenza delle rocce calcaree ricche di fossili e informazioni geologiche legate ad un'epoca remota risalente a circa 200 milioni di anni fa.
La tranquillità delle sue acque permette l'attraversamento del canyon (lungo circa 250 metri) attraverso piccoli gommoni che consentono di ammirare, dall'interno, un paesaggio stupendo.
I giochi di luce creati dal riflesso dell'acqua sulle pareti, il silenzio di una natura incontaminata e la biodiversità presente nell'ambiente, danno al visitatore la sensazione di un viaggio in un mondo primordiale.

Superate le gole, alte fino a 50 metri, proseguirete a piedi fino a giungere in un punto molto suggestivo in cui potrete ammirare uno scenario naturale di immensa bellezza e concedervi un piacevole bagno nelle acque incontaminate del fiume Pollina.

I SEGRETI DELLA TERRA: VISITE SPELEOLOGICHE

La Sicilia custodisce i suoi tesori e a volte li nasconde agli occhi del visitatore.

Le numerose grotte presenti nell'isola sono fonte di fascino ed interesse per studiosi e viaggiatori che intendono vivere un'esperienza fuori dal comune.
Nel cuore del Parco dei Nebrodi potrete scoprire la grotta del Lauro, dove tra le pareti rocciose a strapiombo delle Rocche del Crasto nidifica l'aquila reale, le monumentali Grotte della Gurfa, ricche di fascino e mistero in quanto legate ai riti propiziatori di una cultura ancestrale oppure la Grotta dei Lamponi, una delle piu’ lunghe gallerie di scorrimento magmatico all'interno dell’Etna.

Grazie alle guide del Club Alpino Italiano, è altresì possibile effettuare l'esplorazione del sottosuolo di Palermo e percorrere per diverse centinaia di metri i Qanat, gli antichi canali di irrigazione costruiti dagli arabi durante la loro dominazione siciliana risalente a più di mille anni fa.

Vuoi inviare una richiesta per questo servizio?
SICILY NATURE TOUR

Round Trip Consulting prevede la possibilità di integrare diverse escursioni all'interno del “Sicily Nature Tour”, un “percorso naturalistico itinerante” che consente di esplorare l'isola in maniera consapevole, vivendo ogni giorno un'esperienza nuova, in armonia con l'ambiente e con sé stessi.

Il tour si articola tra i parchi e le riserve naturali siciliane più suggestive e include vulcani, boschi, laghi e siti marini di grande fascino, all'interno di un percorso stimolante che non tralascia la degustazione delle prelibatezze della cucina tipica siciliana e la scoperta del patrimonio artistico-culturale presente nelle più belle località dell'isola.

Un'avventura emozionante da vivere in sintonia con la natura!